Cerca nel sito

Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Gottano

Contatti:

  • 0522 815125

Località:

Gottano - 42020 Vetto

Come arrivare:

Accessibiltà
Località: Gottano Dista dal capoluogo km 5
Percorso: dal capoluogo si percorre la SP 57 in direzione Ramiseto fino a Gottano

Periodi di Apertura:

La chiesa esternamente è sempre visitabile,per visitare l'interno tel.: 0522 815125

Tariffa d'ingresso:

ingresso gratuito

Gratuità:

Yes

Area Turistica:

Appennino

Zona Geografica:

Zona Matildica

Testo Analitico:

Descrizione
La chiesa, dedicata ai Santi Pietro e Paolo, è ricordata per la prima volta in un documento della Cattedrale di Reggio Emilia del 1213.
Nel 1318 è filiale della Pieve di Campiliola a cui appartiene fino al 1727 allorché è assoggettata al Plebanato di Nigone.
Il campanile della chiesa di Gottano sorge nell'area dell'antica rocca del paese, di cui incorpora alcune strutture.
Si evidenzia il paramento in opus quadratum dell'edificio.
Gli abitanti chiamano la torre della chiesa "Rocca d'oro".
Una leggenda tramanda che all'atto della costruzione del castello vi è stato seppellito un piccolo tesoro, probabilmente un fuso d'oro nascosto lì dalla stessa Matilde di Canossa.
Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2021

Comune:

Vetto d'Enza
Piazza Caduti di Legoreccio, 1
42020 Vetto d'Enza (RE)
0522 815222
0522 815694

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it