Cerca nel sito

Chiesa di San Martino di Corneto

Località:

Corneto - 42010 Toano

Come arrivare:

Accessibilità
Località: Corneto
Dal capoluogo dista circa 15 Km
Percorso: dal capoluogo si percorre SP 8 in direzione Cerredolo e poi la SP 56 in direzione Cavola, pochi chilometri prima di Cavola si segue la deviazione per Corneto

Area Turistica:

Appennino

Zona Geografica:

Zona Matildica

Notizie aggiuntive:

Notizie aggiuntive
E' visitabile esternamente
Per visitarla internamente rivolgersi a 0522 614413

Testo Analitico:

Descrizione
La chiesa di Corneto, con il complesso della canonica e la torre del campanile, si erge su un colle alla sinistra della valle del fiume Secchia.
La chiesa di "Cornilio" o "Corneto" è consacrata dal Vescovo Alberio nella metà del secolo XII, come citato in un documento del 1191.
E' nominata come filiale della Pieve di Toano nelle decime del 1318.
La tradizione indica che la prima chiesa si trovava in una località detta, nel secolo passato, "chiesa Vecchia".
L'edificio scompare nel 1515.
Fino al 1538 la chiesa è unita a quella di Santa Giustina di Roncolo.
La chiesa di San Martino viene ricostruita nel 1620, sotto il rettorato di Giacomo Ceccati si rielabora l'edificio e si provvede alla costruzione della torre campanaria.
Nel1664 la chiesa non è completa, destinata ad essere messa in volto ma ancora soltanto scandolata e coperta a piastre.
Nel 1707 presenta una navata unica e tre altari, a forma di croce con il coro.
Nel 1767 si realizza il portichetto sul prospetto meridionale.
Nel 1924 la chiesa è allungata di 5 metri.
L'attuale edificio è orientato liturgicamente con facciata a capanna.
Il portale d'ingresso, del secolo XVII, è in arenaria con nicchia a frontespizio arcato
L'interno è in volto a croce ribassata e abside a catino.
Poco discosta è l'elegante torre campanaria attribuita ad Antonio Ceccati.
Alla base è un largo barbacane.
La struttura in pietra, con ricorsi angolari alterni e scandita dalla sequenza di finestrelle e conclusa dalla cella a trifore con colonnette in arenaria, abbinate e scolpite a spirale.
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Toano
Corso Trieste, 65
42010 Toano (RE)
0522 805110
0522 805542

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it