Cerca nel sito

Itinerario dei Castelli di Canossa

Contatti:

Località:

42026 Canossa

Periodi di svolgimento:

Periodo primaverile - estivo.

Modalità di svolgimento:

A piedi, in mountain bike

Organizzazione:

Comune di Canossa

Percorso:

Si raggiunge l'abitato di Rossena, a 3 Km dal capoluogo, dal quale parte l'itinerario.

Percorso:

Itinerario storico - Percorso ad anello

Area Turistica:

Terre Matildiche

Zona Geografica:

Appennino

Dettaglio itinerario:

Itinerari in Dettaglio
Seguiamo la SP Ciano – Canossa per 500 metri circa, sino alla località "Caseificio": qui una strada sterrata sulla sinistra ci porta rapidamente al fondovalle. Raggiunto il rio Vico, lo si guada e si raggiunge il borgo di Riverzana; a questo punto ci inseriamo sul sentiero dei Ducati che sale attraverso un bosco fitto e raggiunge la strada asfaltata. Imboccata una stradina sterrata sulla destra, giungiamo in breve al castello di Canossa, luogo-fulcro delle vicende matildiche. Superato il parcheggio e il ristorante, zona da cui possiamo ammirare il suggestivo anfiteatro calanchivo, ci dirigiamo al monte Tesa e di qui alla SP Canossa – Casina, per la quale giungiamo al borgo di Cerredolo dei Coppi. Poco oltre, attraverso una sterrata, arriviamo a Ca' Branzano, Casalino e I Borghi: qui incrociamo la strada comunale che, attraverso Le Braglie, ci riconduce al punto di partenza.
(Comune di Canossa, 1998)
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Canossa
Piazza Matteotti, 28 - loc. Ciano d'Enza
42026 Canossa (RE)
0522 248411
0522 248450

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it