Cerca nel sito

Mulino delle Vene

Località:

Viano - 42030 Viano

Come arrivare:

Accessibilità
Località: Viano Percorso: Da Reggio Emilia si raggiunge percorrendo la SS 467 fino a Scandiano, da dove si prosegue lungo la SP 7. Dista da Modena km 35 e si raggiunge percorrendo la SS 486, poi la SS 467 fino a Scandiano, da dove si prosegue lungo la SP 7. Dista da Reggio Emilia km 22

Area Turistica:

Appennino

Zona Geografica:

Zona Matildica

Notizie aggiuntive:

Notizie Aggiuntive
Fruibilità: il mulino non è più in attività

Testo Analitico:

Descrizione
Era situato nei pressi delle famose sette bocche d'acqua, o vene, attorno alle quali, qualche decennio addietro, era presente una rigogliosa vegetazione di capelvenere, una felce che allora veniva usata come medicinale per alcuni animali.
Il mulino era dotato di quattro macine suddivise in tre ambienti.
In questo edificio operava da tempo immemorabile una tintoria ed un mangano, un grosso organo usato per infoltire e dare brillantezza alle pezze di stoffa intessute nei telai del contado.
Nella stanza attigua si trovava una tintoria costituita di piccole fornaci, dette fornaselle, che servivano alla cottura dei colori e al tinteggio della stoffa.
Nella tintoria delle Vene si tingeva anche con la caligine del camino, per gli usi di falegnameria si usava la tinta noce, ricavata dal mallo verde e dalle scorze e radici di noci.
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Viano
Via San Polo, 1
42030 Viano (RE)
0522 988321
0522 988497

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it