Cerca nel sito

Museo del Sughero di Cervarezza

Contatti:

Località:

Piazza 1° Maggio - Cervarezza - 42032 Busana

Come arrivare:

Accessibilità
Il Museo è ospitato presso il Centro Servizi "Teresa Romei Correggi" in P.zza I Maggio a Cervarezza Terme.
Dista dal capoluogo km 4

Orario feriale:

Nei mesi di luglio, agosto, settembre 2014 aperto dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30.
Nelle giornate del 19, 26 luglio e 2, 9, 16, agosto aperto anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00. Chiuso il lunedi.

Periodi di Apertura:

Tutto l'anno, anche su prenotazione.

Tariffa d'ingresso:

Gratuito

Area Turistica:

Alto Appennino Reggiano

Zona Geografica:

Alto Appennino Reggiano.

Testo Analitico:

Descrizione
Particolarità di Cervarezza è la lavorazione del sughero per la produzione di tappi. Secondo le testimonianze e i documenti raccolti questa antica lavorazione si perde nella notte dei tempi. La transumanza dei pastori del luogo in Maremma per svernare con le greggi permise un primo contatto con la pianta del sughero e l'opportunità di imparare a lavorarlo. La scorza del sughero arrivò a Cervarezza e venne lavorata a mano nelle case e nelle cantine, da tutti i componenti delle famiglie, per ottenerne i primi rudimentali turaccioli.  In seguito la lavorazione si è industrializzata e continua ancora oggi attraverso alcuni operatori locali che hanno salvaguardato questa importante tradizione di vita e cultura. E' possibile ripercorrere la storia di questa singolare tradizione visitando il locale Museo del Sughero.  
 
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Ventasso
Via della Libertà, 36
42032 Ventasso (RE)
0522 891120
0522 891520

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it