Cerca nel sito

Pianzo

Località:

Pianzo - 42034 Casina

Come arrivare:

Accessibilità
Località: Pianzo
Percorso: Da Casina si imbocca la strada comunale direzione Migliara - Leguigno, poco oltre un bivio sulla destra conduce a Pianzo.Distanza dal capoluogo: 12 km circa.

Area Turistica:

Area Turistica
Appennino

Zona Geografica:

Zona Geografica
Zona Matildica

Notizie aggiuntive:

:

Testo Analitico:

Descrizione
Sopravvissuto al debole dominio romano si rafforza nel Medioevo con la costruzione, al centro vitale del territorio, della chiesa sul luogo dell'antico mercato o delle adunanze e dei culti e, sul sito più elevato, della rocca.
Pianzo è rimasto anche il nome del poggio dove il cuore della comunità era rappresentato dal castello, una piccola rocca medievale di cui restano pochi accenni della torre quadrata e dalla chiesa di San Maria Assunta circondata dagli edifici della canonica ed altri rustici. Pianzo, nominato dal secolo XI, è appartenuto, dopo l'era matildica, ai Fogliani come Sarzano e Paullo.
La rocca è stata distrutta dai Gonzaga nel 1349 e di nuovo dagli Estensi nel 1420.
Passò quindi a Parma assieme a tutto il Contado di Rossena fino ad una permuta di territori nel1479.
Parma assegna stabilmente al Ducato Estense il vasto territorio di Roncaglio, Monchio e Pianzo che assieme a Bazzano dividono i territori parmensi di Ciano e Rossena a nord da quelli di Vedriano e Gombio a sud.
Il borgo viene infeudato ai Pepoli di Bologna, ai Gherardini di Verona che oltre a Bazzano e Scurano tenevano anche San PoIo ed altri territori di pianura.
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Casina
P.zza IV Novembre, 3
42034 Casina (RE)
0522 604711
0522 609464

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it