Cerca nel sito

Santa Maria di Castello

Località:

42030 Viano

Come arrivare:

Accessibilità
La località si trova a pochi km dal capoluogo e si raggiunge percorrendo la SP 89 che collega Viano a Regnano.

Area Turistica:

Area Turistica
Zona Matildica

Zona Geografica:

Zona Geografica
Appennino

Testo Analitico:

Descrizione
S. Maria di Castello, che fu residenza estiva del vescovo di Reggio, è un borgo situato in una posizione di grande suggestione paesaggistica e conserva un indubbio valore ambientale. Il borgo è articolato linearmente e scalarmente lungo lo spartiacque in sommità alla linea di costa alla destra del rio Fagiano. Nel contratto di enfiteusi tra il vescovo ed il marchese Bonifacio di Canossa, nel 1070, Querciola figura tra i castelli riservati al primo. Nel 1252 ne furono investiti i Fogliani, che ne mantennero il possesso, salvo brevi interruzioni, fino al 1739, quando, per rinuncia dell'ultimo discendente, passò alla Camera Ducale estense. Il castello era munito di due torri di guardia: la prima era posta sul colle poco lontano dalla borgata e fino a poco tempo fa non ne restava che una piccola stanza in volto; la seconda torre era invece sul monte della Guardia. Nella località è da visitare la chiesa, citata già nelle decime del 1302 come dipendente dalla pieve di Baiso.
(W. Baricchi, 1998)
Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2021

Comune:

Viano
Via San Polo, 1
42030 Viano (RE)
0522 988321
0522 988497

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it