Cerca nel sito

Vetto d'Enza

Località:

Vetto d'Enza - 42020 Vetto

Come arrivare:

Accessibilità
Località: Vetto d'Enza
Percorso: Si arriva a Vetto percorrendo la SP 28 fino a Cavriago per poi proseguire sulla SP 22 fino a S. Polo d'Enza da qui si imbocca la SS 513 per Vetto. Distanza da Reggio Emilia: km 39

Area Turistica:

Area turistica
Appennino

Zona Geografica:

Zona geografica
Zona Matildica

Testo Analitico:

Descrizione
Comune del medio Appennino reggiano, Vetto vanta una felice posizione, alto sulla sponda destra dell'Enza in una conca ai piedi dei Monti Costa e Faille, balcone naturale su tutta la valle.
Le sue frazioni hanno conservato caratteristiche architettoniche ed ambientali introvabili ormai nel resto della montagna reggiana.
Le prime notizie documentate dell'esistenza del paese non vanno oltre il XII secolo ma una radicata tradizione locale insiste sulle sue origini romane, fondandosi essenzialmente su rilievi di carattere toponomastico.
Vetto, infatti, deriverebbe dal latino vectus, "condotto, trasportato", con riferimento al luogo di attraversamento del fiume, oppure rinvierebbe ad una ancora meno probabile fondazione da parte della nobile stirpe dei Vetii.
La chiesa, di origine preromanica, è stata ristrutturata nel 1620, risistemata nel 1930 e parzialmente rinnovata, sia all'interno che all'esterno, negli ultimi vent'anni.
Oltre alla seicentesca "volta a botte" dell'abside e ad una cornice dell'inizio del 1100, la parrocchia vettese conserva un tabernacolo ed un armadietto del 1500 e due confessionali del 1600.
In via Micheli è degno di nota il portale di "Casa Agostino", prima residenza dell'Amministrazione comunale.
Sul sasso è stata scolpita nel 1859, la scritta "Viva Vittorio Emanuele secondo nostro Re e prode soldato - Viva il generoso Napoleone III - Viva l'invincibile Garibaldi ". A poco più di un chilometro da Vetto, emerge, dal greto dell'Enza, la sagoma del "pontaccio".
Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Comune:

Vetto d'Enza
Piazza Caduti di Legoreccio, 1
42020 Vetto d'Enza (RE)
0522 815222
0522 815694

A cura della redazione IAT Informazione e Accoglienza Turistica dell'Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano
Via Franceschini 1/a - 42035 Castelnovo ne’ Monti (R.E.) | Tel. 0522 810430 Fax 0522 812313 | E-mail: iat@appenninoreggiano.it