Percorso Natura Cascate del Lavacchiello

Località:

42039 Ligonchio

Contatti:

Periodi di svolgimento:

Sentiero di media difficoltà in condizioni meteo ottimali.
Difficoltà alpinistiche in presenza di neve o ghiaccio.

Percorso:

Percorso Natura n. 3 "Cascate del Lavacchiello" - Sentiero CAI 635

Percorso:

Il percorso inizia all'ingresso est di Ligonchio, alla "fontana dello Scodellino", nei pressi della centrale idroelettrica.

Area Turistica:

Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-emiliano

Zona Geografica:

Alto Appennino Reggiano

Dettaglio itinerario:

Itinerario in Dettaglio
Da fine giugno 2023 il sentiero 635 che parte da Ligonchio preso la fontana dello scodellino, vicina alla centrale ENEL ed arriva alla Presa Alta segue per 2.5 km il vecchio tracciato della Decauville, il binario di servizio per le centrali idroelettriche riqualificato dal Parco Nazionale.
Il tratto tra Presa Alta e le cascate presenta tratti esposti e pericolosi, è quindi impegnativo e non si deve affrontare se non si ha esperienza o se si hanno problematiche a livello fisico.
Dislivello m 403; lunghezza: km 5; tempo di percorrenza 2h30' circa.
Numerosi sono i punti panoramici, veri e propri balconi naturali, esposti sulla valle dell'Ozola e sugli schiocchi. Tra la vegetazione si possono notare alcuni abeti bianchi spontanei, sopravvissuti sulle rocce più impervie.
Risalendo la valle dell'Ozola si arriva in vista del canale del Lavacchiello, che, ricevendo le acque del fosso Lama Cavalli, dà origine ad una bella serie di cascate, particolarmente suggestive all'epoca dello scioglimento delle nevi. Le acque veloci ed impetuose hanno scavato e modellato la roccia, creando alla base anche una splendida pozza larga un paio di metri.

Comune:

VENTASSO
Piazza Primo Maggio, 3, Loc. Cervarezza, 42032 Ventasso (RE)
0522/891911, 0522 891520
info@comune.ventasso.re.it
www.comune.ventasso.re.it

Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2023